Licenza UTF – Novità importante per i pubblici esercizi – Abolita la licenza UTF

La Confesercenti informa che nei giorni scorsi, nell’ambito delle disposizioni contenute nel DDL Concorrenza,  è entrato in vigore il provvedimento con il quale si prevede l’esclusione dall’obbligo della denuncia e della licenza UTF per la vendita di prodotti alcolici nei pubblici esercizi. Il nuovo provvedimento legislativo, modificando il comma 2 dell’art. 29 del Testo unico delle Accise, comporta che non […]

» Read more

Rovigo Espone 21-24 ottobre 2017

Al via le adesioni per Rovigo Espone, fiera campionaria che si terrà dal 21 al 24 ottobre 2017. In questa edizione tante importanti novità!! Per maggiori informazioni e per aderire come espositore all’ iniziativa contattare i nostri uffici allo 0425.398221 – referente Sara

» Read more

Vittorio Ceccato nuovo Presidente della Confesercenti

Vittorio Ceccato, 41 anni, veronese di nascita, ma ormai rodigino di adozione perché da oltre 20 anni è operante nel settore della intermediazione immobiliare, prima nell’ambito di un noto gruppo di franchising, dal 2014 come socio fondatore e titolare di un punto vendita del gruppo “Casa per Casa Rovigo” è il nuovo Presidente provinciale della Confesercenti di Rovigo. La nomina […]

» Read more

Modello 730 (campagna fiscale) anno 2017

Il 18 aprile p.v. si da inizio alla campagna fiscale 2017. Per fissare l'appuntamento telefonale al numero 0425.398228 o 0425.398213. In allegato la documentazione da portare in fase di appuntamento. documentazione per 730          

» Read more

Altre novità per le imprese: un piccolo vademecum

– Aiuto alla crescita economica: a decorrere dal periodo d'imposta in corso al 31.12.11e al fine di incentivare il finanziamento delle imprese con capitale proprio, è introdotta una deduzione dal reddito d'impresa pari al "rendimento nozionale" del nuovo capitale proprio.L'agevolazione in esame presenta molti aspetti in comune con la precedente "DIT". – Super bollo auto: a decorrere dal 2012  il cosìddetto […]

» Read more

Quando lo Stato favorisce la concorrenza sleale e costa 1 miliardo al Fisco

Quasi 3 miliardi di fatturato, con una perdita di gettito per il fisco di circa 1 miliardo di euro. Sono questi i numeri della distorsione della concorrenza nel commercio e nel turismo favorita dalle norme dello Stato: attività imprenditoriali – come farmer markets, mercatini hobbistici, circoli privati che in realtà sono pubblici esercizi – che non devono seguire le regole […]

» Read more
1 2 3